La Scuola che punta sull’IB curriculum e abbatte le frontiere

by / 2 commenti

Siamo entrati alla Rome International School, una scuola internazionale d’eccellenza che, in nome del curriculum IB (International Baccalaureate), con insegnanti madrelingua o multilingue, 45 diverse nazionalità di studenti e un campus modernissimo, apre le porte del mondo ai bambini e ai ragazzi dai 3 ai 18 anni, con un sistema didattico d’avanguardia.

scuola-internazionale-international-baccalaureate-roma

Per raccontare tutto della Rome International school servirebbe una vita.

I temi in gioco sono davvero moltissimi e tutti importanti per il futuro dei nostri figli.

Studiare qui, con i programmi formativi dell’IB, riconosciuti in tutto il mondo, significa crescere in un ambiente cosmopolita e avere la chiave che apre la porta più importante in assoluto, quella del futuro.

Parte del network internazionale NACE Schools, con circa 30 istituti nel Mondo, la Rome International School spicca per la capacità di trasformare la conoscenza in competenza.

L’accademia e il saper fare, la teoria e la pratica, convivono in una sintesi perfetta, che è anche arricchimento continuo.

La lingua ‘veicolare’ è l’inglese che, insieme alla visione cosmopolita, diventa la bandiera del percorso IB e il punto di forza di questa realtà.

Parallelamente al curriculum internazionale, gli studenti italiani, sin dalle elementari, seguono anche il programma ministeriale italiano, mentre gli allievi internazionali si aprono alla lingua, all’arte e alla cultura italiana.

Rigore accademico e organizzazione accompagnano la didattica di un percorso certamente impegnativo, ma sfidante e molto apprezzato dalle migliori università del Mondo.

Parliamo dell’IB CurriculumInternational Baccalaureate, che alla Rome International School ‘si vive’ sin da piccolissimi.

scuola internazionale international baccalaureate roma

Giocare, imparare, crescere e fare esperienze, con l’obiettivo di coltivare la propria predisposizione naturale, diventando più curiosi, aperti e consapevoli delle proprie capacità.

Camminando tra le classi delle elementari, si vedono gruppetti che lavorano in modo ordinato e silenzioso; giri l’angolo e ti trovi in biblioteca, in una lezione di cinese o di musica e coro. È abbastanza normale sentire bambini parlare più lingue in totale naturalezza e ragazzi impegnati nello studio, senza aver necessariamente ricevuto compiti da fare.

scuola internazionale international baccalaureate roma

Questo è il concetto di ‘Independent learning’

L’obiettivo degli insegnanti non è di trasferire nozioni, ma concetti e strumenti per imparare in modo indipendente e critico.

Una visione entusiasmante.

I più grandi, si spostano per le lezioni tra classi e laboratori; dopo pranzo si ritrovano per fare sport, ma anche battersi a scacchi (accanitissimi) o aiutare i più piccoli in biblioteca. Così, crescendo, si impara a collaborare, e a seguire un programma sempre più impegnativo, ma che allarga gli orizzonti dei confini tradizionali fino al Mondo Globale.

scuola internazionale international baccalaureate roma

Ecco perché le migliori università del Mondo, preferiscono reclutare ragazzi che hanno questo tipo di percorso, sempre più opzionato negli ultimi anni!

Dove si trova e come visitarla

La scuola dei sogni è immersa negli oltre tre ettari di Parco Naturale della collina di Monte Mario.

Per visitarla si deve prendere appuntamento con un certo anticipo.

Ci sono anche degli Open Morning, uno in arrivo il prossimo sabato 11 maggio, che include laboratori creativi e di lettura per i più piccoli.

scuola internazionale international baccalaureate roma

Post realizzato in collaborazione con Rome International school