Tutto nuovo, la ricetta di Eataly Roma con la famiglia piace a grandi e bambini

by / Scrivi un commento

Un viaggio alla scoperta di “Tutto nuovo”, la ciliegina su un mondo sempre più epic, che carica di gusto e di significato l’esperienza immersiva di Eataly Roma con la famiglia. Tre piani di colori, profumi e sapori da amare con tutti sensi, attraverso la lente del buon cibo di qualità.

eataly-tutto-nuovo-ikea

Lontani e vicini nel tempo e nello spazio.

Un viaggio esperienziale, in cui muoversi liberamente, come in un Parco giochi di tre piani, che propone attrazioni per tutte le età.

Si perché, qui il tempo vola, tra fare la spesa di qualità, mangiare cibo eccellente, frequentare lezioni di cucina per ogni età e tra poco, migliorare gli ambienti della propria casa.

Ma la carta vincente di “Tutto Nuovo”, la nuova veste di Eataly Roma Ostiense, è proprio questa.

Quella cioè di far sembrare un’esperienza ludica per la famiglia, un momento di amore verso la tradizione enogastronomica italiana.

Oltre ai suoi prodotti a filiera corta, biologici, presidi Slow Food, di niccha, supera se stesso, portandoci alla riscoperta delle tradizionali tecniche di produzione e lavorazione più antiche. Cioè facendo cultura.

Ed ecco che lo spettacolo affascinante di come si produce la birra, la mozzarella o la pizza, sono un bene immateriale ricchissimo, da conservare e condividere con i più piccoli.

Come se il tempo e lo spazio non esistessero qui, nel regno di quel cibo di qualità che meglio ci rappresenta nel Mondo.

Eataly Roma con la famiglia

E cosa c’è di nuovo in questo Restilyng?

Troveremo un luogo di emozioni, dove diventa un gioco da ragazzi incontrarsi per riscoprire la cultura del cibo in famiglia, partendo proprio dai tanti stimoli differenti. 

E se il cibo come tradizione da vivere con bambini e la famiglia è una ricetta da sempre piatto forte di Eataly, nel nuovo store di Roma Ostiense l’esperienza è addirittura migliorata.

Mangiare, comprare e imparare restano i pilastri sui quali è costruito il progetto, ma questo percorso virtuoso è diventato più immersivo, declinandosi in modo diverso.

Intanto parliamo della più grande vetrina Eataly nel Mondo.

Un mercato di tre piani, popolati di colori, profumi e sapori, con più 13.000 referenze, 5 ristoranti, nuovi laboratori di produzione a vista, nuovi servizi per le famiglie, prezzi più accessibili e presto anche un Pop-Up Store di Ikea.

In fondo i due mondi sono legati:

il cibo è convivialità e la casa è il luogo della convivialità per eccellenza, sinonimo di famiglia ma anche di unione, incontro e convivenza.

Perché a volte, soprattutto nell’era digitale, è bello potersi incontrare davvero!

Eataly Roma con la famiglia

Immaginatevi un grande mercato suddiviso in piazze.

Al piano terra nell’ala destra si trova il suggestivo Mercato dei Produttori, dove informarsi e acquistare ogni giorno dalle mani di chi produce le nostre eccellenze della tavola.

Pensate a una vera e propria piazza di paese, attorno alla quale sono sistemate numerose e divertenti postazioni di street food.

Nell’ala sinistra, sempre al piano terra, invece, vedrete una seconda piazza con golosità dolci e salate.

Qui c’è la caffetteria Illy, la pasticceria Le Sicilianedde, gli arrosticini di Scottadito e Mozao con piadine, tigelle e gnocco fritto.

In tutto il piano, compresa la libreria, il design è firmato Ikea, proprio nell’ottica di valorizzare le aree di condivisione, con tavolini, sedute, poltrone e poltroncine.

Eataly Roma con la famiglia

Il Piano Uno per chi ama la birra artigianale e non solo

E’ al primo  piano di Eataly, che si scoprono novità a “tutta birra”.

Eataly Roma con la famiglia

Parliamo innanzitutto della nuova birreria che produce 50.000 litri di birra all’anno a metri zero. Ad accoglierci è il mastro birraio, che presenta la sua birra rigorosamente artigianale, da bere subito, e contemporaneamente ci fa vedere il passaggio dalla produzione al tank e dal tank al boccale.

Ad accompagnare le birre, la prima pizza cotta al padellino, realizzata con le farine biologiche del Mulino Marino 50% Buratto e 50% Manitoba.

Eataly Roma con la famiglia

E ancora le delizie della nuova Gastronomia, un reparto tutto rinnovato, con piatti della tradizione romana e street food, per un pasto veloce o per acquistare cibi pronti da portare a casa.

Eataly Roma con la famiglia

E poi c’è il nuovo Caseificio di Roberto Battaglia, con distese di mozzarella, burrata, ricotta e formaggi freschissimi, per non parlare del nuovo ristorante della Pasta e della Pizza.

Eataly Roma con la famiglia

Il Piano due e i suoi fritti da campioni

La nuova Cuopperia è un tripudio al fritto dei maestri campani Pasquale e Gaetano Torrente.

Qui si trova la migliore frittura di pesce e di croccanti verdure di stagione, tutto proposto a peso e caldo, in pratiche confezioni take away.

Domina alla vista il ristorante Terra, con una griglia di 3 metri, fatta a mano, per cotture con carbone naturale italiano e un’esperienza a filiera corta dal banco alla tavola. La carne che finisce alla brace proviene da La Granda e il pesce è quello freschissimo delle Cooperative di Anzio e Civitavecchia.

Eataly Roma con la famiglia

Ecco perchè “Tutto Nuovo” è un luogo che ci piace molto, per ritrovarsi con la famiglia e gli amici, sotto il cappello del buon cibo e della convivialità.  

Un motivo in più per sentirci orgogliosi di essere italiani.

Eataly Roma con la famiglia

“Tutto Nuovo”, il nuovo spazio rinnovato di Eataly Roma Ostiense si trova sempre in piazzale XII Ottobre 1492.