L’importanza dei nonni e degli animali domestici nella vita dei bambini

by / Scrivi un commento
purina

Nonni, animali da compagnia e bambini al centro della famiglia contemporanea. Una partita che finisce sulla quasi parità, secondo il parere di 800 mamme, che hanno risposto al sondaggio on line promosso da Purina, azienda di riferimento del settore Petcare in Italia, in collaborazione con FattoreMamma, culminata in una giornata piacevole, dedicata alla festa dei nonni, con giochi, animali da compagnia e confronto con esperti.

Portatori entrambi di gioia e di emozione nella vita dei bambini, i nonni sarebbero considerati, un aiuto indispensabile per la crescita dei figli con l’88% dei pareri positivi, mentre gli animali domestici ottengono addirittura il 91% di consensi tra le mamme di oggi.

purina

purina

purina

Da sempre capaci di vedere oltre le righe e intuire al volo se qualcosa preoccupa i loro nipoti, i nonni, non solo hanno più tempo materiale da dedicare ai bambini, ma sono anche dotati di una sensibilità superiore, per maggior esperienza di vita, che fa si che ogni momento sia di qualità.

Non è un caso, infatti, che molto spesso siano loro l’anello di congiunzione, attraverso il quale i bambini imparano a prendersi cura e insieme a instaurare un rapporto affettivo con un animale da compagnia. Una relazione da cui tutti, bambino, nonno e pet, ricevono moltissimo in termini di affetto, emozione e gioia intensa. Certo sull’affetto incondizionato di nonni e pet si può scommettere a occhi chiusi, è un valore che abbiamo imparato sulla nostra pelle e che ora a nostra volta trasmettiamo ai figli.

purina

Fonte inesauribile di benessere per tutti, è incredibile scoprire come il fascino di cani, gatti, uccellini, tartarughe e conigli, sia particolarmente vitale per i più piccoli e anche per più anziani componenti della famiglia. Per via di quella tendenza naturale a meravigliarsi della natura, che sembra tipica delle età all’estremo.

E i nostri simpatici amici lo sanno bene, che se sono entrati a far parte a pieno titolo della tribù lo devono, in molti casi, all’insistenza dei nonni e dei pargoli.

Poi, ciò che gli animali di casa restituiscono, è storia già scritta.

Potrei farvi un elenco lunghissimo degli insegnamenti che Giacomo ha avuto da Cholo, il nostro beagle ormai quattordicenne.

purina

La condivisione, il senso di responsabilità, il rispetto per ciò che ci circonda, la sensibilità per la fragilità di un cane in là con gli anni. E’ dolcissimo vedere come si prende cura di lui, scegliendo i prodotti più adatti, come i bastoncini per la pulizia dei denti o accertandosi della qualità del cibo. Per Giacomo ormai è normale, scegliere di fare con Cholo giochi statici, anziché rincorrere la palla, pur di divertirsi con lui. Il patto è che si rispettino le regole del branco e si faccia merenda tutti insieme!

Lo spunto per riflettere e per scambiarci, tra mamme,  pensieri e parole, è venuto durante la XII edizione di “A Scuola di PetCare®”, la storica Campagna Educativa PetCare, che Purina promuove da anni con l’obiettivo proprio di sensibilizzare le nuove generazioni ad una relazione responsabile con i pet.

Post in collaborazione con Purina