In Sardegna con i bambini tra dinosauri, piranha e pianeti da scoprire.

by / Scrivi un commento
Sardegna con i bambini

La Vacanza in Sardegna è sempre una certezza.

L’abbiamo girata in lungo e in largo a vent’anni in tenda e in moto, poi tornati più volte con gli amici più cari e adesso con il nostro camper e i nostri bimbi Sebastiano e Leonardo.

La Sardegna ti offre tutto e ancora di più, per ogni età e per ogni esigenza: il mare cristallino e la sabbia bianca e fina, l’ottimo cibo, l’entroterra tutto da scoprire con i suoi paesini arroccati e dalle casette colorate, le montagne per gli amanti delle passeggiate e del trekking e la sua storia e tradizioni popolari.

E così anche quest’anno abbiamo deciso di tornare per fare un percorso diverso, alla ricerca di nuovi paesaggi e nuove avventure.

Un percorso mirato e adatto alle esigenze dei nostri bambini, che starebbero certo tutto il giorno in acqua a giocare ma che a 4 anni cominciano a scoprire con entusiasmo il mondo che li circonda.

Così l’avventura più bella e divertente non poteva che essere per loro il Parco Sardegna in Miniatura.

Una grande sorpresa per tutti.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Seba e Leo sono grandi appassionati di dinosauri, di pesci e di animali in genere, e non poteva esserci posto più divertente e adatto a loro!

Appena entrati corriamo subito al PARCO DEI DINOSAURI dove poi ritorneremo più e più volte nell’arco della giornata (tanto per non perderci qualche dinosauro per sbaglio).

L’impatto è impressionante, si muovono, respirano e ruggiscono (grazie a sofisticate tecniche animatroniche)!

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Seba e Leo riconoscono e nominano tutti i tipi di dinosauri che vedono e corrono a destra e sinistra fino a che non si trovano davanti la vista più attesa e strabiliante: il T- Rex, riprodotto con le dimensioni reali, 14 metri di lunghezza e le 7 tonnellate di peso.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Così il nostro percorso continua lungo tutto l’arco evolutivo fino ad arrivare alle cascate dell’era glaciale con i grandi mammut.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Decidiamo poi di prendere la barchetta che lungo il fiumiciattolo ci fa scoprire i monumenti più rappresentativi di questa bellissima regione.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Siamo al PARCO IN MINIATURA, un’isoletta con la riproduzione di importanti siti nuragici, chiese, monumenti storici, e anche il porto con il traghetto che si muove!

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Le miniature sono davvero realizzate in maniera perfetta, vere opere d’arte, ed il percorso è dotato di audio guida multi-lingua a cui si accede inquadrando con lo smartphone il QR Code posto sui diversi segnali lungo il percorso. Ovviamente tutto il parco è dotato di rete wi-fi accessibile e gratuita.

Sardegna con i bambini

Nel primo pomeriggio ci aspettano due visite guidate, al PLANETARIO E MUSEO DELL’ASTRONOMIA e al PARCO NATURA.

Il buio del Planetario ed il racconto di Pianeti, costellazioni e stelle cadenti li tiene davvero ad occhi spalancati!

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Ma la grande novità introdotta quest’anno è proprio il PARCO NATURA, un viaggio in una vera foresta tropicale ricreata in una grande struttura con vetrate di quasi 1000 mq, alla scoperta di specie animali e vegetali dalle forme e colori inaspettati: Camaleonti, Iguane, tartarughe, rane dai mille colori e insetti giganti.

Seba e Leo seguono passo passo la guida ascoltando con grande attenzione e aspettando di poter toccare qualche animale dal vero.

Così hanno stretto la mano, anzi il dito al Camaleonte Carletto, alla Lumaca gigante, preso in braccio il drago barbuto e dato da mangiare alle carpe giapponesi.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Che emozione per loro!

Il percorso termina nel tunnel subacqueo con la grande vasca dei piranha, pesci siluro e tanti altri, lunga ben 7 metri e caratterizzata da una foresta di mangrovie.

Sardegna con i bambini

Sardegna con i bambini

Il Parco offre anche un’area pic-nic con tanti tavoli all’ombra, un bar, un ristorante, un bookshop, servizi igienici con fasciatoio.

Prima di andar via facciamo un giretto sul trenino che ripercorre tutto il Parco in lungo e in largo così quando torneremo a casa non dimenticheremo nulla di questa fantastica esperienza.

Sardegna con i bambini

Quindi, se siete ancora in Sardegna con i bambini o sfrutterete il mese di settembre per le vostre vacanze, non perdete questo posto meraviglioso.

Un modo speciale per insegnare loro quanto sia importante difendere e proteggere il nostro ecosistema Terra e per lasciargli un magico ricordo!

 

Il Parco Sardegna in Miniatura si trova lungo la strada provinciale Las Plassas-Tuili (VS) –
Zona Su Nuraxi Barumini