Bambini sugli sci, qual è l’età giusta?

by / Scrivi un commento
bambini-sugli-sci-eta-giusta

C’è poco da fare. L’amore per la montagna e soprattutto per lo sci, passa dai genitori ai bambini.

Se sciare è sempre stata la nostra passione, non sarà difficile trasmetterla anche ai nostri figli. Lo sci è uno sport divertente praticato in contesti naturali meravigliosi, e non c’è niente di più bello di viverlo come una famiglia.

E’ molto importante però che i bambini si avvicinino a questa attività al momento giusto. Lo sci è uno sport che richiede equilibrio. Non si può pensare che imparino a sciare finché non hanno completamente sviluppato le loro capacità motorie.

Ovviamente tutto dipende dal bambino in questione, non esiste una regola rigida legata all’età del piccolo. Anche se senza dubbio a due anni la coordinazione motoria è ancora molto limitata e non avrebbe mai il controllo necessario per rimanere in equilibrio.

Un bambino di quattro anni però potrebbe essere meno sviluppato o coordinato di un bambino di tre, ad esempio. Il coordinamento psicomotorio, quando sono così piccoli, varia da bambino a bambino, e gioca un ruolo importantissimo nell’apprendimento di questa disciplina.

bambini-sugli-sci-quando-iniziare
© Familienhotels Südtirol Hotel Adlernest_Alex Filz

In linea generale, e parlo anche per esperienza personale, i 3 anni sono l’età giusta per avvicinare i bambini allo sci.

Piccole scivolate su pendii dolci, i così detti “campetti da pratica”, giusto per iniziare a familiarizzare con gli scarponi, prendere un po’ di equilibrio sugli sci e giocare per padroneggiarli.

L’importante però è non forzarli se non si sentono pronti. L’approccio deve essere con il sorriso, bisogna fargli capire che la neve è divertente.

Per questo è importante portarli nei posti giusti.

Scegliere una destinazione di montagna family friendly, una località e una struttura specializzata dove possano trovare dei piccoli amici con cui condividere queste prime avventure con entusiasmo.

Un luogo dove i bambini e la famiglia siano al primo posto, per vivere la montagna e l’avvicinamento alla neve con serenità.

Offrire alle famiglie la vacanza ideale, dove le esigenze di genitori e bambini siano soddisfatte, è sempre stato l’obbiettivo del gruppo alberghiero Familienhotels Südtirol, il gruppo che lavora per garantire il massimo della qualità alle vacanze in famiglia in Alto Adige.

Venticinque strutture “certificate a misura di bambino”, dove avventura, buonumore e autentiche emozioni attendono bambini e genitori, con la possibilità di scegliere tra 30 comprensori sciistici e 1000 km di piste innevate. Tante le proposte a tema presso le strutture a due passi dalle piste, con tutti i comfort che gli hotel per famiglie richiedono. Inoltre, scuole di sci con marchio qualità, asili sulla neve e comodi servizi navetta.

sciare-bambini-3-anni-4-anni
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest
bambini-quando-iniziare-sciare
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest

Qui le scuole di sci propongono classi già ai “cuccioli”, ossia ai bambini dai 3 ai 5 anni. Chiaramente si tratta di lezioni per lo più preparatorie su discese minime, più che di sciate vere e proprie. Quando sono così piccoli è preferibile che partecipino a lezioni di gruppo, proprio perché più divertenti.

Gli asili sulla neve sono invece l’opzione migliore per stabilire un contatto più sicuro con la neve, mentre i genitori possono godersi qualche ora di libertà. Funzionano come un normale asilo nido, con la differenza che sono in mezzo alla neve, in contesti naturali straordinari. Hanno recinti di protezione e una parte coperta per le giornate di maltempo.

Vivere la vacanza invernale attiva in uno dei favolosi Familienhotels Südtirol, prevede che mentre i bambini muovono i primi passi sulla neve, su piste semplici e campi pratica, i genitori possano dedicare qualche ora allo sci o al relax.

All’Hotel Adlernest in Val Senales, ad esempio, da lunedì a venerdì l’animatrice Fini passa a prendere i bambini (dai 3 ai 12 anni) alle 12:30 alla scuola di sci, per riaccompagnarli in Hotel in sicurezza e farli pranzare tutti insieme, prima di trascorrere un pomeriggio pieno di giochi e divertimento fino alle ore 21.

sciare-bambini-quanti-anni-iniziare
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest
sciare-bambini-quanti-anni
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest
sciare-bambini-quando-iniziare
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest

Nel mini club dell’Hotel, cheporta il nome dell’aquilotto Kuno, i piccoli potranno giocare con tanti nuovi amichetti cinque giorni alla settimana, sbizzarrirsi nella natura e vivere momenti di sano svago, in totale sicurezza. Ad accompagnarli ci sarà sempre la simpatica animatrice Fini, che conosce i giochi più belli e ha sempre una proposta creativa e divertente pronta per loro.

Per i teenager e “giovani ribelli” dai 12 anni in su, c’è invece lo HIASL CLUB, dove potranno sentirsi “grandi” e godersi fantastiche avventure, all’insegna del motto “into the wild”.

montagna-sciare-bambini-quando-iniziare
©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest

I Familienhotels Südtirol invitano bambini e ragazzi a scoprire le bellezze naturali attraverso tanti programmi uno più divertente dell’altro.

Con il supporto di esperti in pedagogia naturale, qui anche i più piccoli si trasformano in autentici esploratori di boschi e vallate, sviluppando il senso dell’orientamento e aumentando la propria autostima.

Qui ogni giorno è diverso dall’altro. La costante è la felicità, che accompagna genitori e figli per tutta la durata della vacanza!

Post realizzato in collaborazione con Familienhotels Südtirol 

foto di copertina: ©Familienhotel Südtirol Aktiv & Familienhotel Adlernest (Schnalstaler Gletscherbahnen – Alex Filz)