To Be Leader Camp: il campo estivo per diventare grandi sul serio

by / 1 commento

Divertirsi, fare squadra, stringere amicizie, giocare in un team di coetanei, mettere mattoncini importanti sul fronte della crescita personale e, perché no, imparare a studiare senza ansie,  ma con un metodo a detta dei ragazzi ” bello,  appassionante,  efficiente”.

Genitori e figli daccordo per uno scopo comune,  motivante per i più piccoli e rassicurante per mamme e papà,  in una scelta consapevole di testa e di cuore: è il  campo estivo To Be Leader Camp.

campo estivo

Un appuntamento unico nel suo genere in Italia e in Europa, che per l’edizione 2016 prenderà vita nella splendida cornice di Bagno di Romagna.

Un contesto naturale e accogliente, dove i ragazzi dai 7 ai 17 anni saranno condotti per mano da professionisti esperti e preparati, alla scoperta di loro stessi, con il linguaggio e i metodi a loro più naturali : il gioco, il divertimento e l’esperienza diretta. Una full immersion totale, ricca di stimoli e opportunità, costruita su quattro semplici passaggi, che segnano le tappe di un rapporto migliore con se stessi, sia sul piano fisico che mentale. Conoscere, fare, vivere insieme ed essere, perché ogni obiettivo su noi stessi parte dalla consapevolezza dei punti di forza e dei limiti da superare, attraverso le esperienze, il confronto con altri per crescere e divenire il migliore se stesso.

campo estivo

campo estivo

campo estivo

Dietro c’è una famiglia di genitori, Floriana e Davide, che con la loro cooperativa sociale Onlus To Be Formazione, lavorano da oltre 20 anni per le famiglie attraverso la formazione esperienziale. L’obiettivo è trasformare in realtà le tante piccole aspettative che abbiamo sui nostri figli, smussando angoli, come quello dello studio, che spesso da casa ci sembrano particolarmente acuti.

Strumenti concreti per lo studio, gestione delle interrogazioni, metodo di apprendimento, lettura veloce, autostima, motivazione, laboratori didattici, in un ambiente protetto, fatto di fiducia e amicizia, per affrontare il nuovo anno scolastico con una marcia in più e una consapevolezza del tutto nuova delle proprie capacità e del proprio talento.

campo estivo

Una crescita che avviene in tutti campi e che riguarda anche il piano fisico,  alla scoperta degli alimenti che ci potenziano e ci danno energia per proseguire al meglio la strada verso l’età adulta,  consapevoli che il corpo è l’auto che ci deve condurre nel viaggio della vita e il cibo il suo carburante.

L’autostima passa, anche, attraverso un corpo più armonico e da un buon rapporto con i coetanei. Quindi al via ad alimentazione sana e naturale, piscina, prove speciali all’aria aperta, come arrampicate, prove di orienteering, campi per tutti gli sport, lavori di gruppo, osservatorio astronomico e chi più ne ha più ne metta, per aprire le porte ad una vita più autentica e così diversa da quella poco valoriale trasmessa spesso dalla Tv.

campo estivo

Condurre per mano i ragazzi alla scoperta di una mappa sicura, che li indirizzi per sempre, nella consapevolezza che ognuno di loro è un piccolo capolavoro del quale esso stesso è l’incredibile artista.

campo estivo

Ci voleva proprio!

——–

post in collaborazione con To be Formazione