«Ricomincio da me». Trovare il coraggio di andare avanti da sola.

by / Scrivi un commento
coraggio-farcela-soli-separazione

Chi lo dice che da sole non possiamo farcela?
Certo a volte è una questione che riguarda il coraggio.

Riguarda la forza di sapersi rimboccare le maniche e ricominciare. Come se quella forza ci mancasse!

A volte, le storie finiscono, l’amore finisce e il matrimonio pure e chissà perché noi donne pensiamo di non farcela.

Mettiamo al mondo figli, organizziamo famiglie, interi uffici e aziende.
Ci reinventiamo, quando i soldi mancano o perdiamo il lavoro. Assistiamo i genitori anziani, a volte, ci occupiamo anche dei suoceri. Ricuciamo rapporti e ferite.

Poi, quando pensiamo di lasciare un uomo che non amiamo più o rimaniamo sole perché un uomo se n’è andato, pensiamo di non farcela.

Vi do una buona notizia.

Nonostante noi crediamo di non essere abbastanza, di non valere abbastanza, ce la facciamo sempre anche senza un uomo accanto. Anzi, a volte, stiamo meglio, perché, a volte (e ci tengo a sottolinearlo) quegli uomini, sono pesi, zavorre, sassi che tirano giù, verso il fondo del mare.

coraggio-farcela-soli-separazione

A volte abbiamo paura della paura o di quel retaggio culturale che ci portiamo dietro: sei la metà della mela.

Un principe a cavallo ti bacerà e tu ti sveglierai da un sonno durato cent’anni, come d’incanto.

A volte ci si sveglia eccome, magari dopo dieci o vent’anni di relazione, e si scopre che cavallo e principe erano degli impostori. E che ti toccava pulire la stalla e tenere il cavallo a lucido, altrimenti il cavaliere s’incavolava.

E allora?

Allora, meglio prendersi la patente, comprarsi una motoretta o una macchina, muoversi da sole e iniziare a pensare che le cose andranno bene, perché nessuna di noi è la metà di niente.

E se vi voltate indietro e guardate le cose che avete fatto nella vostra vita, vi accorgerete di essere donne capaci. Vi accorgerete di avere scalato montagne e affrontato esperienze con coraggio.

Vi accorgerete che siete state perno e sponda. E non dovrete fare altro che allontanare la paura, fatta apposta per tenerci ancorate a un sistema sociale di conservazione.

Quindi, se il tuo amore si è perso per strada, se stai ricominciando da sola, magari con qualche pargolo tra le mani, sappi che tu ce l’hai già fatta.

Sappi che quel coraggio è dentro di te da sempre. Sappi che molte donne prima di te hanno camminato da sole e tu, come loro, riuscirai a stare bene anche senza un uomo, perché avrai qualcosa di molto più importante al tuo fianco: la consapevolezza di farcela.