Come cercare il centro estivo perfetto con Juvigo

by / Scrivi un commento
Juvigo

Anche se l’estate è appena finita e magari abbiamo da poco completato il calendario settimanale dei nostri figli, non è mai troppo presto per sapere qual è lo strumento giusto per cercare l’esperienza perfetta per bambini e ragazzi durante le vacanza estive.

Juvigo  è una piattaforma online che offre campi estivi, vacanze organizzate e soggiorni linguistici per bambini e ragazzi dai 5 ai 20 anni.

Si possono trovare campi estivi di moltissimi tipi.

Juvigo

In Italia oppure all’estero, insieme a coetanei e ovviamente supervisionati 24 ore su 24 per garantire una vacanza indimenticabile in tutta sicurezza.

Cercare i campi estivi su questi sito è super facile e veloce!

C’è la possibilità di fare una ricerca filtrata e mirata a seconda delle esigenze e preferenze di ciascuno: età, prezzo, attività, regione e, ovviamente, periodo.

Juvigo ha una vasta offerta di campi estivi in Italia.

Juvigo

Dal mare alla montagna, Juvigo propone tantissime attività diverse: sport, inglese, natura, musica, crescita personale.

Queste sono solo alcune delle opzioni da selezionare insieme ai nostri figli.

La fascia d’età varia da campo in campo, ma in particolare per la fascia di età tra i 6 e i 17 anni ci sono tantissime possibilità divertenti e alternative.

Lo staff che Juvigo propone è altamente qualificato e gli insegnanti per campi estivi in inglese sono madrelingua.

I campi estivi sportivi e musicali hanno personale altamente qualificato. Artisti rinomati per i campi estivi più creativi.

Juvigo

E per tutti i bambini e i ragazzi vengono inclusi, fin dal primo giorno, dei supervisori che si assicurano sempre che tutti siano coinvolti e al sicuro sia durante le attività che durante il riposo.

Con Juvigo è possibile imparare l’inglese restando in Italia.

Sicuramente uno dei punti di forza dei campi estivi Juvigo è proprio quello dei campi estivi di inglese in Italia. In questo i  bambini e ragazzi avranno la possibilità di esercitarsi com la lingua anche restando vicini.

Non è detto infatti che serva per forza spostarsi all’estero per imparare l’inglese. Anche in Italia, dal Trentino Alto-Adige fino al tacco dello stivale, sono coinvolti tanti insegnanti madrelingua e con esperienza pluriennale.

Le ore di lezione in lingua si alternano a escursioni interessanti: attività al mare e in montagna e ovviamente tanto sport.

Ma se invece i ragazzi hanno il desiderio di viaggiare e provare la prima esperienza all’estero, Juvigo propone tante offerte di campi estivi internazionali oppure soggiorni linguistici: Inghilterra, Spagna, Francia, Germania. Ma anche avventure in Svezia, Portogallo o Austria.

Insomma, sicuramente la piattaforma permette di trovare esperienze adatte a ogni esigenza per un’estate indimenticabile e in completa sicurezza.

Anche la creatività trova spazio nei campi estivi Juvigo.

Se si preferisce dedicare l’estate alle passioni al 100%, c’è davvero l’imbarazzo della scelta tra campi estivi musicali, artistici, teatro, fotografia e anche cucina.

L’offerta  è molto vasta e ci sono sia campi estivi specifici per tematica sia campi estivi con multiattività e multisportivi.

Si tratta di campi estivi volti a far sviluppare le passioni di bambini e ragazzi e allo stesso tempo di farli crescere mentre vivono un’esperienza all’insegna del divertimento.

Juvigo propone anche campi estivi motivazionali, soprattutto per ragazzi dai 14 anni in su, al fine di farli credere di più in se stessi dimostrando il loro valore, sia singolarmente che in gruppo.

Ovviamente, la sicurezza è sempre al primo posto.

I ragazzi vengono affidati alle mani di persone che non conoscono. E trascorrendo una o più settimane lontani da casa e con persone nuove hanno bisogno di sentirsi protetti.

Juvigo

Proprio per questo motivo lo staff dei campi estivi Juvigo garantisce supervisione giorno e notte.

E questo non è uno slogan, ma la realtà!

Durante le attività nell’arco della giornata e durante i momenti di relax e di riposo notturno i ragazzi potranno contare sul personale del campo.

La priorità è ovviamente il divertimento di bambini e ragazzi in un ambiente sicuro ed inclusivo, dove possano essere liberi di esprimere se stessi ma rispettando le regole e gli altri.

 

………………

Post realizzato in collaborazione con Juvigo