Cosa mettere in valigia per la montagna

by / Scrivi un commento
cosa mettere in valigia per la montagna

Mare o montagna?

E’ il dilemma che molti di noi si pongono quando si trovano a dover pianificare le vacanze.

Personalmente se penso al mio benessere mi viene in mente un solo posto, la montagna.

Non c’è posto migliore dove poter prendersi cura di sè, dove potersi ritrovare. Evadendo dalla monotonia cittadina e dai clacson che rimbombano nelle orecchie. Respirando aria fresca e pulita.
Certo, non tutti siamo amanti della montagna, c’è chi ama il freddo e chi il caldo.

Perchè allora non provare qualcosa di diverso?

In questi giorni a dir poco “polari” mi sono riaffiorati alla mente i ricordi della mia prima esperienza sulla neve.
Tutto è partito da una crisi che, come ogni donna che si rispetti, è cominciata nel momento ahimè più difficile… preparare la valigia.

Mi sono detta:

Poche cose ma essenziali!

Perchè si sa, noi donne siamo imbattibili nell’arte di incastrare quantità assurde di oggetti, vestiti e cose inutili in una valigia minuscola.

Figuriamoci quando i vestiti sono ingombranti come quelli da neve; un vero e proprio incubo!

Un incubo che diventa tragedia quando nelle borse dobbiamo stiparci anche vestiti, accessori e, perché no, qualche gioco per i bimbi. Loro non si pongono minimamente (e giustamente) alcun problema di ordine climatico ma, ahimé, noi dobbiamo pensarci e prevedere persino qualche accorgimento in più rispetto alle necessità di un adulto.

Sono la classica persona che sente freddo anche quando fuori c’è un caldo torrido. Lascio immaginare quanto possa sentire freddo quando le temperature sono sotto zero.

A tutto però c’è una soluzione.

Decathlon è la mia ancora di salvezza, perché unisce all’ottima qualità-prezzo dei prodotti, un’accessibilità davvero facile e veloce.

Direttamente dal sito online ho, quindi, creato il mio outfit, corposo al punto giusto. Senza dimenticare i cuccioli di casa.

L’ho composto di caldissime calze, per evitare che i miei poveri piedi si congelassero. Maglia intima termica con tanto di pantalone termico annesso. Giacca e pantalone da neve, che per quanta varietà di colori avevano, ho optato per prenderli neri, altrimenti non sarei mai riuscita a partire per la settimana bianca.

 

cosa mettere in valigia per la montagna

cosa mettere in valigia per la montagna

cosa mettere in valigia per la montagna

cosa mettere in valigia per la montagna

Per le pesti di casa ho invece trovato un utilissimo scaldacollo di cui non si sente il bisogno fino a quando non ti accorgi che il vento frizzantino di alta quota sta minando seriamente il rientro a scuola dopo la vacanza sulla neve.

cosa mettere in valigia per la montagna

Un “occhio” di riguardo ho pensato dovessero averli anche gli occhi dei bimbi poiché il riverbero della neve è molto forte. Ho quindi optato, visto il grande assortimento, su occhiali polarizzati leggeri e certificati.

cosa mettere in valigia per la montagna

E se il mio ideale di vacanza sulla neve è di tutto riposo, quello dei bambini è certamente scendere a tutta birra giù per il pendio innevato. Fedele alle mie capacità di “sintesi di bagaglio”, ho quindi ordinato due praticissime ed economiche palette da neve.

Poco spazio, leggere e se le agganci insieme, divertimento assicurato anche in due!

cosa mettere in valigia per la montagna

Con pochi e facili click, due giorni dopo ha suonato il corriere al citofono con un pacco per me; avevo metà delle cose che mi servivano senza essermi spostata. Senza aver tolto del tempo a nessuno dei miei impegni.

A questo punto la domanda era:

E tutto il resto?

Beh, a questo ci ha pensato (tanto per cambiare) il caro Amazon.

Crema viso e burro protettivo per le labbra adatti alle basse temperature per me, baby crema protettiva per freddo e vento per i miei esploratori polari.

cosa mettere in valigia per la montagna

cosa mettere in valigia per la montagna

cosa mettere in valigia per la montagna

Guanti da neve touchscreen, ideali per chi ama fare foto con il telefono. Chattare o semplicemente fare una chiamata al volo.

cosa mettere in valigia per la montagna

Un paio di occhiali da neve antiriflesso, essenziali soprattutto per chi ha gli occhi chiari come me.

cosa mettere in valigia per la montagna

Qui, una volta finite le spese furbe, mi sono concessa finalmente uno sfizio un pò più costoso degli articoli precedenti; ma era una vita che lo sognavo.

Ho acquistato una GoPro.

cosa mettere in valigia per la montagna

Per chi non fosse appassionato di tecnologia, è una piccola telecamera ad altissima definizione, posizionabile anche sulla testa, sul corpo o dove si vuole, per riprese a 360 gradi!

Poco importa se poi la userò anche per riprendere i cuccioli di casa alle prese con la creazione di gelati e ghiaccioli utilizzando neve, un po’ di sciroppo e le formine a cono protagoniste del mio ultimo click del carrello.

cosa mettere in valigia per la montagna

 

E adesso non ci resta che sognare la prossima vacanza, monitorando le offerte migliori per la prossima estate!